Quantcast

Omicidio-suicidio a Ventimiglia, fissati i funerali di Sharon Micheletti

Nel pomeriggio di oggi, la salma di Sharon verrà traslata nella cappella del civico cimitero dove sarà allestita la camera ardente

Ventimiglia. Si svolgeranno alle 15,30 di domani, sabato 19 giugno, nella chiesa cattedrale di Ventimiglia Alta, i funerali di Sharon Micheletti, 29 anni, «tragicamente strappata all’affetto dei suoi cari» da Antonio Vicari, 64 anni, che non aveva accettato la fine della loro relazione, terminata anni fa, e che, da poco uscito di prigione, l’ha uccisa domenica scorsa a colpi di arma da fuoco in via Tenda, nel quartiere delle Gianchette, e poi si è ucciso.

Nel pomeriggio di oggi, la salma di Sharon verrà traslata nella cappella del civico cimitero dove sarà allestita la camera ardente in attesa dei funerali.

La giovane lascia il marito Iliass Mortazik, il figlioletto Rayan, la mamma Anna Maria Scordo, il padre Salvatore, Paolo, le sorelle, i fratelli e i tanti parenti e amici che la conoscevano e le volevano bene.

[Nella foto, tratta dal profilo Facebook di Sharon Micheletti, la donna con il suo bambino in un momento felice]