Quantcast

Caso Martina Rossi, chiesti 3 anni per Albertoni e Vanneschi

Dal procuratore generale della Corte d'appello di Firenze

Imperia. Il procuratore generale della Corte d’Appello di Firenze ha chiesto ieri tre anni di reclusione
per Alessandro Albertoni e Luca Vanneschi, imputati nel  processo bis  per la morte della studentessa Martina Rossi.

La 20enne genovese che si era da poco trasferita a Imperia con i genitori Franca Murialdo e Bruno Rossi  era precipitata dal balcone dell’ Hotel Santa Ana di Palma di Maiorca il 3 agosto 2011.

L’accusa per Albertoni e Vanneschi è quella di tentata di tentata violenza sessuale