Quantcast

Crollo ponte Morandi, Cassinelli (Fi): «Il 14 agosto sia il Giorno del Ricordo per Genova»

«Non dimenticare significa evitare che possa ripetersi una tragedia simile»

Genova. «Genova e il Paese due anni fa sono stati colpiti da un tra le peggiori tragedie moderne. Le 43 vittime del crollo di ponte Morandi e le decine di feriti meritano il rispetto della memoria perenne.

Non dimenticare significa evitare che possa ripetersi una tragedia simile. Non dimenticare significa onorare tutti coloro che, direttamente o indirettamente, hanno subito un grave torto a cui la Magistratura dovrà dare un senso. Il 14 agosto sia per Genova la sua Giornata del Ricordo».

Lo ha detto il deputato Roberto Cassinelli a margine della commemorazione per l’anniversario del crollo di ponte Morandi.