Giornata contro la violenza sulle donne, l’Associazione Noi4You non si arrende al Covid-19

Verrà organizzato un incontro su Zoom: “Le donne raccontano”

Bordighera. In tempo di pandemia, con restrizioni e limiti imposti dalla legge, l’Associazione Noi4You, presieduta dall’architetto Laura Tibald, è sempre attiva. Le psicologhe Patrizia Sciolla, Donà Guendalina e Serena Suraci continuano nel loro impegno di aiutare le donne vittime di situazioni famigliari o traumatiche, mentre le legali Giovanna Svara e Sara Bogni fanno consulenza legale per consigliare e guidare queste donne nel percorso che le porterà lontano da legami sbagliati o poco sicuri.

Tutto questo con incontri protetti in sicurezza, oppure in video seduta, perché con le restrizioni dovute al “Covid-19” la violenza sulle donne è aumentata, i dati sono allarmanti, e queste sono sempre più costrette a situazioni di vicinanza con chi usa violenza e maltrattamenti in genere.

Le volontarie stanno continuando anche attività collaterali, ma altrettanto importanti, che Noi4You ha iniziato da alcuni anni, come per esempio la serata dedicata all’autostima, argomento molto seguito e gradito, una volta realizzato nei saloni della CRI di Bordighera, ora viene presentato sulla piattaforma digitale Zoom, come d’abitudine ogni primo giovedì del mese alle 21.

In ogni occasione le psicologhe parlano di argomenti che aiutano a prendere consapevolezza di sé o di rapporti famigliari, o di relazioni in genere. E non solo, l’energia dell’associazione si manifesta anche in altre iniziative, per esempio la “Giornata contro la violenza sulle donne” che ricorre il 25 novembre.

Nell’impossibilità di fare incontri o rappresentazioni in presenza, per l’occasione si è organizzato un altro incontro su Zoom: “Le donne raccontano” aperto a tutti, sempre con lo stesso indirizzo, alle 21. Alcune volontarie leggeranno episodi dal libro di Serena Dandini “Ferite a morte”, i brani saranno commentati dalle psicologhe e sarà aperto in seguito un dibattito con le persone collegate. Ancora in occasione della “Giornata contro la violenza sulle donne” per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’argomento, Noi4You, in accordo con le associazioni di categoria ,ha prodotto delle locandine che saranno esposte nelle vetrine dei commercianti che hanno aderito, nelle città di Bordighera , Camporosso, Vallecrosia, Ospedaletti ed entroterra.

L’associazione, già molto conosciuta sul territorio e pur godendo della stima dei simpatizzanti, ha desiderio di crescere, perché come da statistiche nazionali, è sempre più manifesto il problema dell’abuso e della violenza sulle donne o sui minori o sulle persone fragili in genere. Noi4You ha un cellulare che risponde 24 ore su 24 -3349999304 e riceve presso Villa Hesperia a Bordighera.

Per gli appuntamenti su Zoom:
ID riunione:4561226237
PASSCODE:322721.