Quantcast

Imperia, al “Ruffini” settimana di convegni con esperti di settore e analisi delle prospettive future

Un’occasione di apertura e incontro con professionisti, protagonisti del mondo dello sport e della società civile che offriranno sicuramente spunti di discussione e riflessioni sul futuro dei ragazzi e della città

Più informazioni su

Imperia. Meno di una settimana all’inizio delle 5 giornate di convegni, incontri con esperti di settore e analisi delle prospettive future che prenderanno il via il 28 settembre presso l’Aula Magna dell’Istituto Ruffini di Imperia.

Un susseguirsi di eventi nati sotto l’hashtag #guardaorailtuofuturo che non possono riassumersi come evento di orientamento per gli studenti e formazione per i docenti perché sono in realtà molto di più. Un’occasione di apertura e incontro con professionisti, protagonisti del mondo dello sport e della società civile che offriranno sicuramente spunti di discussione e riflessioni sul futuro dei ragazzi e della città. Cinque giornate, dedicate alle diverse anime dell’Istituto Tecnico di Imperia.

Tutto avrà inizio lunedì con lo sguardo rivolto al corso AFM e con la partecipazione del mondo dello sport, anche in vista del nuovo corso per manager dello sport attivo a partire dal prossimo anno. Testimonial della prima giornata illustri concittadini che si sono distinti in diverse specialità sportive che porteranno la loro testimonianza d’impegno e dedizione per raggiungere il successo. Una prima mattinata importante anche perché proseguirà con l’intervento dell’economista dottor Cottarelli che in video conferenza saprà certamente stimolare riflessioni e pensieri di quanti vorranno intervenire.

La giornata continuerà il pomeriggio con l’intervento della dottoressa Ileana Guzman a parlarci dell’importanza e della fruibilità del diploma ESABAC-Techno così importante per il futuro dei ragazzi che acquisiscono il doppio diploma italo/francese e con i contributi di Paolo Danzè, dirigente responsabile delle squadre rossonere Under 18 e Primavera e del Direttore di Confindustria Imperia il dottor Paolo Della Pietra.

Un “inizio dei lavori” tutto organizzato nel massimo rispetto delle norme anti-Covid, con l’igienizzazione costante dei locali e il tracciamento dei presenti, una scommessa, dell’Istituto che offre ai professionisti del mondo della scuola un’opportunità di aggiornamento, (ci si può iscrivere sulla piattaforma Sofia del Miur) in presenza e con una varietà di interventi che saranno sicuramente stimolanti. Ogni giorno, varieranno i temi e le professionalità, un modo per dimostrare anche agli studenti che “ fare scuola” in modo attivo e vivace è possibile e anzi doveroso e che il Ruffini c’è!!.

Più informazioni su