Quantcast

Migranti a Ventimiglia, a decine sotto i ponti. Ora a rischio il trasporto merci su rotaia

Ventimiglia. Sono decine i migranti che hanno raggiunto Ventimiglia e attendono di varcare il confine con la Francia. Come facilmente prevedibile, i numeri sono aumentati a inizio estate, trasformando la città di frontiera in un campo di accoglienza a cielo aperto.

In mancanza di strutture idonee a un’accoglienza temporanea, infatti, gli stranieri hanno ricominciato ad accamparsi sotto il cavalcavia di via Tenda. Coperte, materassi, cartoni e panni stesi sulle recinzioni metalliche che costeggiano il fiume fanno intuire la loro presenza.

Alice Spagnolo, regia di Denis Shalaginov

Mostra tutto il testo Nascondi