Quantcast

Fumettando a Ventimiglia, l’inaugurazione

Ventimiglia. Ha preso il via questa mattina “Fumettando a Ventimiglia”, evento organizzato dal Comune di Ventimiglia. All’inaugurazione della prima edizione del Festival del Fumetto, svoltasi in via Aprosio nei pressi del teatro comunale, erano presenti il sindaco Gaetano Scullino e l’Amministrazione comunale, oltre ad alcuni cittadini.

Le aree del Festival del Fumetto sono state divise per ospitare laboratori di artisti, illustratori e fumettisti, workshop di esperti e docenti di scuole del fumetto e accademie, angoli ricreativi per accogliere bambini e famiglie, spazi espositivi dedicati a mostre di storici fumettisti e disegnatori locali, case editrici all’avanguardia, associazioni del fumetto e artisti internazionali. Il tutto animato da artisti, musica, spettacoli itineranti che faranno di Fumettando a Ventimiglia un momento ludico e divertente per appassionati e non. Un programma fitto di eventi: 5 mostre, 8 laboratori con 8 professionisti diversi per imparare l’arte del fumetto, 7 talk e attività per bambini. Via Aprosio, via Ruffini, la Biblioteca Civica, Sant’Agostino, la palestra Gil e via Hanburysono le aree che ospiteranno la prima edizione dell’evento dedicato ai fumetti.

Più informazioni
leggi anche
Fumettando a Ventimiglia
Fumetti
Al via “Fumettando a Ventimiglia”, la città dedica un murale alla figlia del Corsaro Nero