Quantcast

Dall’ospedale Saint Charles ai migranti, intervista al sindaco di Ventimiglia Scullino

Ventimiglia. Dall’ospedale di Bordighera Saint Charles, che secondo le ultime dichiarazioni del presidente di Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti sarà potenziato e privatizzato, al futuro di Ventimiglia, città in cui oggi, a due anni di insediamento della sua giunta, si contano diciotto cantieri pubblici: il sindaco della città di confine, Gaetano Scullino, come sempre pragmatico, non ha peli sulla lingua e ai detrattori risponde: «Non sono un padre padrone, ma decisionista sì».

Intervista di Alice Spagnolo, regia di Jacopo Gugliotta

Mostra tutto il testo Nascondi