Il “Natale Rap”, degli scolari della classe quinta di San Bartolomeo