Quantcast

Civezza, “Spritz” il cane guida dei Lions entrato nei cuori della gente

1 di 6

consegna spritz lions

Civezza. Adesso “Spritz”, due anni ad agosto, fa parte della famiglia. Gioia e tenerezza a vederlo insieme a Vittorino Biglia, suo padrone e amico che aveva già “Penelope”, un altro bellissimo labrador che ha perso la vista mentre era in servizio. Una bellissima, intensa, storia d’amore che oggi si è vissuta anche a Civezza, paese della Valle di San Lorenzo.

La sala polivalente ha ospitato la grande festa per la cerimonia ufficiale di consegna di “Spritz”, il labrador cane guida che ora vive con il vicepresidente dell’Uici, l’Unione Italiana Ciechi sezione di Imperia. “Emozionato e commosso per una giornata speciale – ha raccontato Vittorino Biglia – ringrazio il Lions per quanto è stato fatto e naturalmente la scuola di Limbiate. Fondamentale é il loro supporto per l’Unione Italiana Ciechi e per aiutare i non vedenti nella vita di tutti i giorni”.

La sala polivalente, in un antico frantoio di piazza Guglielmo Marconi, 1, ha raccolto i membri del Lions Club di Imperia che si sono impegnati per raccogliere i fondi necessari per avere il cane che poi è stato addestrato dalla scuola specializzata di Limbiate, in Lombardia. E’ stato proiettato un video sulla scuola dei cani guida. La sua importanza è stata sottolineata anche dall’avvocato Ildebrando Gambarelli del Lions Club di Finale Ligure – Loano-Pietra Ligure Host.

leggi anche
cane spritz
Che amore
Civezza, “Spritz” il cane guida dei Lions entrato nei cuori della gente