Quantcast
sabato
27
Novembre

A Bordighera lo spettacolo teatrale “Eco nel silenzio”

sabato
27
Novembre
Eco nel silenzio
  • DOVE
  • ORARIO
  • CONDIVIDI

Bordighera. Sabato 27 novembre alle 21 presso il teatro del Palazzo del parco di Bordighera in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, l’associazione Noi4you di Bordighera, sportello di ascolto e di aiuto per le donne, con il patrocinio del comune di Bordighera porterà in scena lo spettacolo teatrale “Eco nel silenzio”, un nuovo debutto per l’attrice e drammaturga imperiese Giorgia Brusco.

Lo spettacolo scritto, interpretato e diretto dalla stessa Brusco ripercorre il mito greco di Eco e Narciso. Attraverso le parole che Ovidio dedica nelle Metamorfosi, lo spettacolo crea un parallelismo con una vicenda contemporanea di violenza e sangue vissuto da una coppia che in qualche modo reincarna le due figure mitologiche. Alla voce della donna di oggi che vive un rapporto fatto di silenzi, abbandoni, sensi di colpa, paura, smarrimento, fa da contraltare il Narciso di Ovidio che si consuma per amore di sé stesso avendo bisogno di nutrimento per coltivare la sua insana passione. Eco e Narciso, due facce della stessa medaglia, due opposti che sembrano avere un’anima comune. Condividono la disavventura di una passione impossibile, di una dipendenza dalla quale non riescono a liberarsi, sospesi in un circuito chiuso che li condanna ad una solitudine senza rimedio. Questa vicenda emotiva coinvolge l’energia vitale e i registri espressivi dei due che sembrano attrarsi senza incontrarsi mai veramente, perché incapaci di riconoscere primariamente se stessi. Un vorticoso racconto d’amore, che il tragico epilogo non salva.

Allo spettacolo seguirà un dibattito sul tema della violenza contro le donne. Per partecipare all’evento è obbligatorio il green pass. L’ingresso è ad offerta libera (gli incassi saranno devoluti allo sportello Noi4you) la prenotazione obbligatoria presso il sito del Comune al link https://www.bordighera.it/manifestazioni oppure telefonicamente presso lo IAT 0184262882.

segnala il tuo evento gratuitamente +