Aperte le iscrizioni

Cna Imperia, i corsi di Guida Ambientale Escursionistica e Istruttore di cicloturismo

La formazione si svolgerà a Sanremo nella sede Cna in via Bartolomeo Asquasciati

Riviera24- CNA Imperia a Meditaggiasca

Imperia. Presso la Cna Imperia aperte le iscrizioni per due nuovi corsi per due nuove professionalità. Per l’Anno Accademico Formativo 2022-2023 si potranno frequentare i corsi di abilitazione per due nuove professioni. Guida Ambientale Escursionistica e Istruttore di cicloturismo e di ciclismo fuoristrada in
mountain bike sono due attività professionali che rientrano nel settore del turismo, settore a cui la CNA tiene molto da sempre avendolo dimostrato anche con tutte le attività svolte fino ad oggi a tutela dei balneari e della particolare situazione in cui si trovano.

La formazione si svolgerà a Sanremo nella sede Cna in via Bartolomeo Asquasciati 12, sarà organizzata e tenuta da Studio Aschei e Associati, un binomio ormai vincente su diversi campi e settori merceologici, che si è solidificato nei tempi difficili del lockdown con la creazione della formazione gratuita per le aziende denominata Andare Oltre.

Ci dice Luca Aschei sociologo «Oggi il riconoscimento di questi nuovi corsi da parte dell’agenzia Alfa per la formazione di Regione Liguria è un altro passo avanti formale nel mondo delle aziende e delle start up. Poter dare il supporto e la formazione per nuove attività di ampio respiro e di grande utilità per il
territorio è motivo di orgoglio. Come sempre sarà una formazione che porterà i partecipanti a saper aprire da subito la loro posizione lavorativa e marginare, senza perdere tempo e denaro. Siamo specializzati con le aziende ed esperti di turismo. Siamo specializzati nel settore dei servizi e sappiamo bene cosa serve alle aziende. I corsi proposti sono veramente formativi e non solo informativi. I corsi di Studio Aschei sono tenuti da docenti appassionati e siamo stati premonitoricon i corsi Pay Capable appena terminato con grande successo abbinati al cicloturismo e all’enogastronomia. Abbiamo precorso i tempi con passione, dedizione e successo. Oggi facciamo partire nuove attività utili alle città e al territorio insieme all’associazione Cna Imperia sempre presente e vicina al lavoro del territorio. “Il GAE, Guida Ambientale Escursionistica, è la nuova figura professionale in grado di raccontare, illustrare, accompagnare e promuovere le bellezze del territorio ligure. La regolamentazione di questa figura fornisce un quadro professionale di alta qualità sia sotto il profilo normativo che di preparazione personale. Gli ambiti territoriali, provinciali e regionali considerata la vastità dei beni culturali e gli oltre 50 siti Unesco, vede la necessità di affidare la presentazione a figure altamente specializzate. In questo modo, sia il personale e il turista italiano che i turisti stranieri sono tutelati, fruendo di un servizio professionale e una corretta rappresentazione del patrimonio culturale e territoriale italiano. L’abilitazione alla professione di guida ambientale escursionistica passa attraverso la definizione dei requisiti di accesso e di partecipazione al corso professionale e all’esame; indispensabile è l’istituzione di un elenco nazionale delle guide ambientali escursionistiche dove risultano iscritti i soggetti che hanno superato l’esame di abilitazione e il riconoscimento del titolo solo a seguito di integrazione della formazione professionale specifica per l’area territoriale presso la quale si intende svolgere l’attività professionale. E’ pertanto utile informare il turista che visita i nostri territori che affidarsi a guide ambientali escursionistiche abilitate è senza dubbio una garanzia sotto l’aspetto della sicurezza, del pronto intervento in caso di necessità, ma soprattutto tutela del patrimonio territoriale e approfondimento di tutte le tematiche della professione».

Il direttore di CNA Imperia, Luciano Vazzano, aggiunge: «Con lo Studio Aschei siamo certi che la formazione sarà utile, pratica ed efficace. Le aziende dopo la formazione sono più preparate e pronte a sostenere le difficoltà con più forza e determinazione. Abbiamo notato un netto miglioramento nelle aziende formate. Le aziende che si formano rimangono al passo con i tempi e gli aspiranti imprenditori che scelgono bene con chi iniziare la loro formazione partono con il piede giusto.  A settembre parte con Studio ASCHEI e Cna Imperia anche il Corso di istruttore cicloturistico e di ciclismo fuori strada in mountain bike con standard formativo approvato con DGR n. 608 dell’1/07/2022. E’ la figura professionale che accompagna singole persone o gruppi in attività cicloturistica/ciclistica outdoor – avente natura turistico-sportiva – su strada asfaltata o su percorsi fuori strada fornendo informazioni generali sul territorio, fruendo del paesaggio e delle attrattive delle zone di pregio naturalistico e ambientale, dei siti di interesse artistico, storico e culturale che vengono attraversati, al di fuori degli ambiti di competenza propri delle guide ambientali escursionistiche e delle guide turistiche nazionali. E’ la figura professionale che accompagna in itinerari, gite o escursioni in bici da corsa, E-Bike e/o mountain bike, assicurando alla clientela assistenza tecnica e fornendo notizie di interesse turistico e sportivo sui luoghi di transito. E’ capace di gestire le attività cicloturistiche e sportive. E' in grado di condurre in sicurezza i turisti in percorsi cicloturistici, ciclosportivi e ciclabili, comprese le Bike Area o Bike Park, utilizzando i mezzi ciclabili adeguati siano essi a propulsione muscolare che biciclette a pedalata assistita (E – bike) con la diligenza e capacità idonee alla tipologia di escursione. Offre l’assistenza tecnica ciclistica necessaria alla corretta esecuzione dell’escursione, indicando, alle persone che accompagna, le corrette modalità di conduzione della bicicletta in sicurezza e nel rispetto del codice della strada. Dispone di capacità di gestione del gruppo che accompagna, adattando il servizio alle diverse capacità e caratteristiche dei componenti, con particolare attenzione alle categorie più fragili (bambini, anziani, disabili etc). È in possesso di competenze di base del primo soccorso, sicurezza e conduzione di gruppi in ambiente naturale. Fornisce generiche informazioni sulla storia, cultura e ambiente e sugli aspetti pratici dell’accompagnamento in bicicletta».

commenta