La nota

Sicurezza, Di Muro (Lega): «Pd col terrore urne vuole sanatoria per immigrati»

«Il 25 settembre cambierà la musica con Salvini a bloccare gli sbarchi»

flavio di muro

Genova. «Il Pd senza vergogna, col terrore delle urne, cerca di aggrapparsi a tutto quello che trova pur di mantenersi a galla. La norma del dl Semplificazioni che sospende i procedimenti penali e amministrativi nei confronti del lavoratore straniero per l’ingresso e il soggiorno illegale nella nostra nazione è una sanatoria (neanche tanto) mascherata. Dal 2019 a oggi gli sbarchi sono decuplicati nella più totale indifferenza del ministro Lamorgese. Le città ormai sono in ostaggio di baby gang e bande di minori immigrati senza regole. Stupri in piazza e sui treni, assistiamo ormai a una escalation da paura con oltre 30mila reati in più. Il 25 settembre cambierà la musica con Salvini a bloccare gli sbarchi».

Lo dice in una nota il deputato della Lega Flavio Di Muro.

commenta