Sanità

Primo volo notturno dell’elisoccorso Grifo da Bordighera, Falco: «Frutto di un importante gioco di squadra»

«L'obiettivo è quello di abbattere i tempi di trasporto dei malati e di migliorare la qualità dell'assistenza, soprattutto per le patologie tempo dipendenti», ha dichiarato il direttore generale di Asl1

elisoccorso grifo

Imperia. Questa notte è avvenuto il primo volo notturno dell’elicottero “Grifo” dalla piazzola dell’ospedale di Bordighera, per il trasporto di un paziente neurologico presso il “Santa Corona” di Pietra Ligure.

«L’operatività h24 dell’elisoccorso è il frutto di un importante gioco di squadra, tra i comuni, Alisa, Diar 118 di Alisa e Regione Liguria – ha affermato il dottor Silvio Falco, direttore generale di Asl1 – il cui obiettivo è quello di abbattere i tempi di trasporto dei malati e di migliorare la qualità dell’assistenza, soprattutto per le patologie tempo dipendenti.

Come Asl1 – prosegue il direttore generale – stiamo proseguendo le interlocuzioni con diverse amministrazioni comunali del territorio per la creazione di nuove piazzole per l’elisoccorso con l’abilitazione notturna, come ad esempio quella ad Imperia in area San Lazzaro inaugurata a marzo».

commenta