Sanremo

Porto Vecchio, all’ultimo cantiere navale indennizzo da 630 mila euro

Importi a carico dei proponenti dell'operazione restyling

La vista del drone sulla motonave distrutta dalle fiamme al Porto Vecchio

Sanremo. Ammonta a 638 mila euro l’indennizzo che il promotore dell’operazione restyling del Porto Vecchio dovrà corrispondere ai titolari dell’impresa nautica Sea Ground Multiservice. I cantieri navali Di Mola sono gli ultimi rimasti in attività all’interno del bacino dell’antico approdo cittadino, dopo gli “sfratti” comminati da Palazzo Bellevue agli storici cantieri Vitulano, che avevano dato luogo a lunghe battagli legali, conclusesi tutte a favore del Comune.

A definire le cifre dell’indennizzo spettante alla Sea Ground – per la precisione 572 mila euro per lucro cessante e 66 mila di danno emergente – è stato il consulente del municipio Marco Rossi. Per il legale incaricato “l’indennità così determinata presuppone l’interruzione dell’attività aziendale che dovrà essere sottoposta ad un’apposita pattuizione che inibisca alla società la prosecuzione in altro sito, con la conseguenza che – laddove sia possibile il trasferimento dei cantieri in altro luogo – l’indennizzo dovrà essere ridimensionato, non tanto in funzione del valore dell’azienda ma sulla base dei documentati oneri di trasferimento da sopportare”.

Per i cantieri Di Mola la concessione demaniale era scaduta il 31 dicembre del 2020. In corso d’istruttoria la pratica di “rinnovo” che potrà avere durata comunque al massimo fino al 31 dicembre 2024. La pubblicazione del bando di gara per l’affidamento della progettazione esecutiva e lavori di riqualificazione del Porto Vecchio è attesa nelle prossime settimane. Il via alle opere non prima del 2023.

leggi anche
porto vecchio baretti
Waterfront
Il consiglio comunale dà l’ok al restyling del Porto Vecchio. Biancheri «I lavori tra un anno e mezzo»
porto vecchio baretti
Rush finale
Restyling Porto Vecchio, bando a luglio: chi ha fatto ricorso è fuori
riviera24 - lagorio borea d'olmo
L'approdo ligure
Sanremo, Monaco si prepara alla gara per il restyling del Porto Vecchio
commenta