Vergogna

Minacce contro una cagnolina: «Ti faccio crepare», è allarme a Bordighera

Il volto dell'uomo ripreso dalle telecamere cittadine. Indagini in corso

bordighera minacce cane

Bordighera. «Cane di merda, entro fine mese ti faccio crepare». E’ la minaccia scritta a penna su un foglietto bianco che una donna di Bordighera, proprietaria di una cagnolina, si è trovata sul cancello di casa, in via Cesare Balbo. La donna, spaventata dal gesto, si è immediatamente rivolta alla polizia locale e alle guardie zoofile, che ora stanno cercando di risalire all’autore del gesto: un uomo ripreso dalle telecamere cittadine proprio mentre si avvicina al cancello e attacca il biglietto. Lo si vede bene in volto: capelli grigi, abbronzato, vestito con una maglietta grigio scura e con una borsa a spalla, l’uomo lascia il biglietto e poi va via.

E non è tutto, l’uomo sarebbe anche stato visto gettare qualcosa in alcuni giardini limitrofi e la paura degli animalisti è che si tratti di esche avvelenate, come quelle trovate nei giorni scorsi presso la spiaggia per cani vicina al depuratore cittadino. «Siamo a disposizione di chiunque possa notare qualcosa di strano», dichiara la capo nucleo delle guardie zoofile di Imperia, Giulia Biancheri, che conclude lanciando un appello ai possessori di cani: «Prestate tutti la massima attenzione quando portare i vostri animali a passeggio».

 

 

commenta