Gli appuntamenti

‘Verità, bugie e fior d’arancio‘ apre gli eventi estivi di Vallebona

Musica, percorsi di degustazione, teatro, rassegna dialettale, cinema e concerti fino a settembre

riviera24 - Verità, bugie e fior d’arancio 2019

Vallebona. L’entroterra sta diventando sempre più meta di curiosi e turisti che hanno voglia di godere di scorci suggestivi, che desiderano prendere una pausa dai ritmi cittadini e rilassarsi in una dimensione autentica e genuina. Il caratteristico borgo di Vallebona è pronto per l’estate proponendo un calendario di attività rivolto a tutti e che soddisfa numerose ‘categorie ‘ dei piaceri: il gusto, l’arte, la cultura, la musica, il cinema, il teatro, la fotografia, l’escursionismo, le attività ludiche per le famiglie e tanto altro.

Ritorna finalmente l’apprezzatissima rassegna artistica Vallebon’art_e a cura dell’Accademia Balbo, che si svolgerà dal 26 agosto al 4 settembre: 10 giorni di arte al vento da scoprire nei carugi e nelle piazze di Vallebona. La stagione estiva si apre il 26 giugno con ‘verità, bugie e fior d’arancio‘ : chiacchiere in piazza, bugie cucinate sul momento, un buon bicchiere di vino e la voglia di stare insieme. Si prosegue nelle settimane successive con tanta musica, percorsi di degustazione, il teatro, la rassegna dialettale, la festa patronale, le acciughe con gli amici du ‘Descu Spiareté’ di Ospedaletti.

Piazza XX Settembre (denominata anche piazza dell’Oratorio) tornerà ad esser protagonista per la sua bellezza e per l’incanto che riesce a trasmettere; quest’anno verrà impreziosita dal nuovo infopoint: un ‘gioiellino’ posto sotto la Loggia dell’Aria, concepito per offrire informazioni turistiche e altro in un contesto che coniuga tradizione ed innovazione. Nelle prossime settimane verranno allestite alcune 0Api, gli automezzi simbolo del borgo, che verranno ‘trasformate’ e posizionate in alcuni punti suggestivi . Quest’anno avranno una vocazione ‘artistica’: i realizzatori si sono già messi all’opera per offrire una cornice pittoresca all’estate ‘vallebonenca’.

L’Amministrazione comunale ringrazia Simona Alborno per la supervisione artistica, Saverio Chiappalone, gli Ape Friends e il gruppo di volontari instancabili di Vallebona, la Pro Loco e le associazioni che, con impegno e costanza, rendono possibile la riuscita di tutti gli eventi.

Più informazioni
commenta