Il caso

Diano Castello, esce dal ristorante e si perde: ritrovato nella notte

Mobilitazione di vigili del fuoco, con i colleghi dell'unità cinofila, e i carabinieri

Diano Castello. E’ uscito dal ristorante dove aveva appena cenato, poi, forse per aver imboccato la strada sbagliata, ha perso il senso dell’orientamento ed è sparito nel nulla: a lanciare l’allarme, per un uomo di circa 70 anni dato per disperso, è stata la moglie.

A cercare il settantenne, per diverse ore fino a notte inoltrata, sono stati i vigili del fuoco del comando centrale di Imperia, con i colleghi dell’unità cinofila e i carabinieri.

Alla fine, intorno alle 3 di notte, l’uomo è stato incontrato casualmente da un automobilista che lo ha visto vagare per strada. Le ricerche del “disperso” sono così terminate.

commenta