Quantcast
Sanità

Una proposta alternativa all’ospedale unico. Il convegno di “Azione” a Taggia

Punto sull'attuale situazione della sanità imperiese

riviera24 - villa boselli

Taggia. Un incontro per discutere, a 10 anni dalla sua progettazione, dell’attualità dell’ospedale unico, dopo l’esperienza Covid. Questo il focus dell’incontro che “Azione”, il partito guidato da Carlo Calenda, organizza sabato 7 maggio dalle ore 9.30 alle 13.00 in villa Boselli ad Arma di Taggia.

Il futuro della sanità ospedaliera nell’imperiese, una proposta alternativa all’ospedale unico” è il titolo dell’evento a cui prenderà parte il Professor Paolo Puppo, responsabile di “Azione”, il segretario Carlo Biancheri e tutto il diretto provinciale di cui fa parte anche Mario Manni.

In programma interventi sull’edilizia ospedaliera, i principi della sanità post pandemia e il punto sull’attuale situazione della sanità imperiese

«Un incontro con la cittadinanza per parlare dell’ospedale unico sotto una nuova ottica, alla luce di quanto la pandemia e il Covid ci hanno insegnato, stravolgendo la vita e il pensiero di tutti. Ci proponiamo di riportare la politica fra i cittadini, sradicandola dai social e riproponendo un confronto diretto, alla cui base ci sia il dialogo», commentano da Azione.

commenta