Pallanuoto femminile

Serie A2, Rari Nantes Imperia sconfitta in casa dell’Aquatica Torino

Al termine di una partita molto combattuta

Rari Nantes Imperia pallanuoto femminile

Imperia. Al termine di una partita molto combattuta, alla piscina di Corso Galileo Ferraris a Torino, la Rari Nantes Imperia femminile deve cedere per 8-7 all’Aquatica, padrona di casa. Le giallorosse rimangono ferme a metà classifica, a quota 15 punti.

La Rari aveva approcciato alla gara con la giusta mentalità: accorte difensivamente e sempre pronte a ripartire. Era la squadra torinese però ad aprire il tabellino, in superiorità numerica, a metà del primo tempo ma, nel finale, le ragazze di Gerbò hanno ribaltato la situazione. Il pareggio ha portato la firma di Sara Amoretti e Lise Accordino ha segnato il vantaggio a pochi secondi dalla sirena.
Il copione della gara è cambiato poco nel secondo periodo (partita combattuta e non sempre spettacolare) ma Aquatica a raggiungere il pari prima dell’intervallo lungo, con due reti inframezzate dal penalty trasformato da Lise Accordino. Per la giocatrice in calotta numero 10, a fine partita, saranno quattro le marcature messe a referto.

Lo strappo inaspettato arriva all’inversione di vasca. Torino segna tre nella prima metà di tempo e pone il massimo vantaggio che poi risulterà irraggiungibile. La formazione piemontese è brava a mantenere la distanza nel punteggio e la rete, ancora da penalty, di Accordino quantomeno interrompe il mini black-out. Poco dopo sarà nuovamente l’attaccante a segnare il momentaneo 5-7, prima che il gol di D’Amico riporti la contesa sul +3.

Nell’ultima frazione le ragazze di Gerbò si lanciano all’attacco e le reti di Elisabetta Sattin ed Alessia Iazzetta riaprono il match con tre minuti ancora da giocare. Le avversarie provano ad infilarsi negli spazi inevitabilmente concessi e si chiudono ermeticamente in fase difensiva, tanto che anche l’ultimo pallone a disposizione (caduto in zona centroboa) è preda della retroguardia torinese. Le imperiesi torneranno a giocare alla ‘Cascione’ nel prossimo turno (domenica 5 giugno) ed ospiteranno la Pallanuoto Treviglio.

Aquatica Torino – Rari Nantes Imperia 8-7
(1-2; 2-1; 5-2; 0-2)

Imperia: Sowe cap., A.Amoretti, Martini, S.Amoretti 1, Mirabella, Iazzetta 1, Comba, Ferraris, Accordino 4, Sattin 1, Cappello. All.: Gerbò. Nessuna giocatrice uscita per limite di falli, Sup. Num.: Imperia 1 su 4 + due rigori realizzati.

commenta