Quantcast
Politica

Sanremo, gioie e dolori della sanità al centro del prossimo consiglio comunale

Su richiesta dalle opposizioni di centrodestra e 5 Stelle. Tra i punti anche l'ospedale nuovo di Taggia

toti pronto soccorso biancheri medici

Sanremo. “Situazione assistenza sanitaria in Sanremo, analisi criticità, riattivazione reparti ospedalieri al Borea, realizzazione ospedale nuovo”. Questi i temi al centro del prossimo consiglio comunale monotematico convocato questa mattina per giovedì 19 maggio, alle ore 17:30, su richiesta delle opposizioni di centrodestra e del Movimento 5 Stelle.

A Palazzo Bellevue è atteso per l’occasione il direttore generale dell’Asl1 Silvio Falco. Terreno di confronto tra maggioranza, minoranza e Asl1 sarà la sanità di Ponente nel suo complesso, gioie, ma soprattutto dolori, del nosocomio cittadino, in prima linea durante l’emergenza Covid, ma che attende ancora il ritorno di alcuni reparti trasferiti nel frattempo a Imperia. I capigruppo di Lega, FdI, Forza Italia, Liguria Popolare e M5Stelle hanno richiesto espressamente che in consiglio si faccia il punto anche sulla realizzazione dell’ospedale nuovo, o unico, di Taggia.

leggi anche
reparto nascite ospedale ginecologia
Sanità
Ginecologia Imperia, lasciano quattro medici. Asl lancia concorso
Sala operatoria chirurgia
Sanità
Carestia di medici in Asl1, è tempo di concorsi a pioggia
commenta