Quantcast
L'intervista

Riapre dopo due anni il Castellaro Golf, volano di lavoro per la Valle Argentina

Il resort del Gruppo Cozzi Parodi inaugura il 23 giugno. Mareri (hotel general manager): «Obiettivo tornare all'apertura annuale»

Generico maggio 2022

Castellaro. Dopo due anni di stop dovuti all’emergenza Covid, riaprirà ufficialmente il 23 giugno il Castellero Golf Resort, tra le strutture di punta del gruppo Cozzi Parodi. Immerso nel verde dei boschi della Valle Argentina, con i suoi campi da golf, la piscina, le 64 camere d’albergo e le 100 case vacanza, il “resort” rappresenta, dalla sua nascita, un fondamentale volano di lavoro e turismo per il territorio.

A ritrovare il posto, perso causa pandemia, saranno circa 40 addetti del settore. In particolare camerieri di sala, cuochi, receptionist ed estetiste, residenti a Castellaro e dintorni. «Finalmente, a due anni dalla chiusura forza causata dal Covid, il Castellaro Golf Resort riapre il 23 di giugno, – annuncia Matteo Mareri, hotel general manager del gruppo Cozzi Parodi -. Ci stiamo impegnando con tutte le nostre forze per preparare al meglio questo atteso rilancio. L’obiettivo che ci siamo dati è ricostituire uno staff di professionisti, attingendo principalmente dalle risorse umane locali, che in prospettiva ci accompagnerà oltre l’estate, sperando di poter rimanere aperti anche nel periodo autunnale e invernale grazie alla Spa – che vedrà prossimamente importanti lavori di manutenzione straordinaria e nuovi investimenti -,e al potenziamento degli asset incentive e meeting su scala nazionale e internazionale. Oltre al Golf Resort, sono pronti a ripartire anche gli altri alberghi del gruppo: l’Aregai Marina e il Riviera dei Fiori a San Lorenzo che verranno interconnessi con Castellaro per offrire ai clienti l’esperienza del collegamento mare-entroterra. Un altro collegamento su cui vogliamo puntare molto è quello con le altre attività del territorio e la nostra Club House, ai quali vogliamo appoggiarci per completare ulteriormente l’offerta enogastronomica e sportiva».

«La riapertura del Castellaro Golf è un’ottima notizia, considerato l’indotto che ne può arrivare per le famiglie della zona in termini di possibilità occupazionali. Confidiamo che la struttura torni ad essere di richiamo per la Valle Argentina, non solo durante la bella stagione ma per tutto l’anno. Le potenzialità ci sono. Il livello dei servizi connessi all’ospitalità è molto alto», – commenta il sindaco di Castellaro Giuseppe Galatà.

leggi anche
cozzi parodi
L'opportunitá
Camerieri, addetti al ricevimento e banconisti: tutte le offerte di lavoro del Gruppo Cozzi Parodi
commenta