Quantcast
Prosegue la raccolta fondi per salvare Xena, american bully con una grave insufficienza renale - Riviera24
Sanremo

Prosegue la raccolta fondi per salvare Xena, american bully con una grave insufficienza renale

«Con il cuore in mano vogliamo chiedervi ancora un sostegno per aiutarci a coprire le spese che sono aumentate e i viaggi per andare da lei e sostenerla in questa sua lotta», scrivono i proprietari

Sanremo. É corsa contro il tempo per salvare Xena, american bully femmina di 5 anni di vita a cui è stata diagnosticata una grave insufficienza renale che rischia di farla morire.

«Oggi siamo andati a trovare Xena, abbiamo parlato con il medico e la sua situazione è tutt’altro che rosea – fanno sapere i proprietari – . Hanno provato ad interrompere la dialisi per due giorni e i suoi valori sono nuovamente saliti, mentre con la dialisi di ieri sono nuovamente scesi. Ci ha parlato di possibile insufficienza renale cronica e non è affatto positiva. Ci ha consigliato di finire i cicli di dialisi, otto in totale, e poi valutare per avere un quadro completo su quelle che possano essere realmente le sue chances.

La clinica ci sta venendo incontro comprendendo alcuni esami e farmaci nei preventivi che vi abbiamo pubblicato. Con il cuore in mano vogliamo chiedervi ancora un sostegno per aiutarci a coprire le spese che sono aumentate e i viaggi per andare da lei e sostenerla in questa sua lotta.

Il dolore è immenso, ma Xena oggi ha fatto una passeggiata nel cortile della clinica e la sua forza ci ha dato una speranza incredibile. Non vi ringrazieremo mai abbastanza per la vostra solidarietà, ve ne saremo grati per sempre».

Grazie alla raccolta fondi sono stati già raccolti oltre 4.000 euro, ma serve ancora il vostro aiuto. Questo il link di Gofundme per partecipare: https://gofund.me/6bdb7f43

Più informazioni
commenta