Quantcast
In viaggio

Il treno di Biancheri arriva a Cuneo. Riolfo: «Oggi stiamo vivendo un momento storico»

Tre territori e un treno internazionale

Cuneo. E’ arrivato a Cuneo il treno storico di Giuseppe Biancheri e la consigliera regionale Mabel Riolfo lo ha introdotto con queste parole: «Oggi stiamo vivendo un momento storico. Sono di Ventimiglia, mio papà era capostazione nel 1970 quando è stata inaugurata e ricostruita la linea grazie al nostro concittadino Giuseppe Biancheri che è stato per tanti anni presidente della Camera dei deputati. Una linea fortemente voluta dal territorio perché chi vive qui lo sa: siamo un unico territorio. Siamo divisi per motivi storici e geografici, ma siamo uniti, siamo fratelli, siamo cugini».

«E’ importantissimo che oggi ci siano sindaci italiani, francesi e il presidente della Provincia Rappresenta tre territori e un treno internazionale. Regione Liguria appoggia e si impegna per una valorizzazione della provincia di Imperia quale territorio transfrontaliero».

leggi anche
Treno storico Biancheri
Linea ferroviaria antica
Treno storico Biancheri, Anci Liguria: «Rilancia la mobilità transfrontaliera nelle Alpi Liguri»
commenta