Quantcast
L’emendamento

Il Senato approva il Ddl “salva mare”, Di Muro (Lega): «Risolta problematica più volte segnalata dai sindaci del territorio»

«Si tratta di una legge molto attesa che permetterà di considerare i rifiuti lignei spiaggiati come biomassa, abbattendo quasi della metà il costo di recupero e contestualmente favorirà la possibilità di recupero o produzione di energia»

Flavio Di Muro

Ventimiglia. «Esprimo soddisfazione per l’approvazione al Senato in via definitiva del disegno di legge “Salva mare” per il recupero del materiale ligneo spiaggiato di mari, fiumi e laghi» – a dichiararlo è l’onorevole Flavio Di Muro, sostenitore dell’emendamento approvato in prima lettura alla Camera dei Deputati, che prosegue: «si tratta di una legge molto attesa che permetterà di considerare i rifiuti lignei spiaggiati come biomassa, abbattendo quasi della metà il costo di recupero e contestualmente favorirà la possibilità di recupero o produzione di energia, il che è di fondamentale importanza considerato il forte rincaro sulle bollette».

«Una questione che interessa le nostre spiagge e i nostri fiumi che trascinano verso il mare il materiale legnoso, una problematica che mi hanno segnalato più volte Sindaci e cittadini che ora va finalmente verso una decisa sburocratizzazione. Un segnale concreto di attenzione e cura per il nostro territorio» – conclude il deputato ventimigliese.

leggi anche
Stefano Mai
La dichiarazione
Decreto Salvamare, Mai: «Il legname spiaggiato si potrà utilizzare, approvate le proposte della Lega»
commenta