A villa magnolie

Il procuratore antimafia Caselli a Sanremo «La giustizia conviene»

Si è soffermato anche a ricordare che oggi è il trentesimo anniversario della fondazione della Dia (Direzione investigativa antimafia)

Sanremo. «Quello che cerco di dire con questo libro è che la giustizia conviene perché l’illegalità ci rapina un’infinità di risorse». A dirlo è Giancarlo Caselli, magistrato simbolo della lotta al terrorismo e alla mafia oggi a Villa Magnolie, succursale del Liceo G.D. Cassini, per una una conferenza aperta al pubblico che lo ha visto protagonista insieme al filologo Corrado Bologna, per presentare il libro scritto con quest’ultimo dal titolo “La giustizia conviene”.

giancarlo caselli

Caselli si è soffermato anche a ricordare che oggi è il trentesimo anniversario della fondazione della Dia (Direzione investigativa antimafia), struttura nata da un’idea di Giovanni Falcone come una sorta di Fbi (Federal bureau of investigation) italiana con competenze antimafia su tutto il territorio nazionale.

commenta