Incuria

Costarainera, la minoranza presenta un’interrogazione sul degrado del cimitero

La minoranza auspica una risposta da parte del sindaco

costarainera interrograzione

Costarainera. Il gruppo consiliare “Uniti per Costarainera” e guidato dall’ex sindaco Antonello Gandolfo, ha presentato una interrogazione al sindaco Mareri, con oggetto “degrado del cimitero comunale”.

Nell’interrogazione si legge: “a seguito di un sopralluogo nel cimitero comunale, effettuato lo scorso 14 maggio, dopo varie segnalazioni giunte da molti concittadini, si è evidenziata una situazione di degrado e incuria sotto tanti punti di vista per quanto riguarda la manutenzione ordinaria e straordinaria. E’ vergognoso e irrispettoso nei confronti dei nostri cari defunti, ritrovare una situazione di incuria tale, in un luogo sacro come il cimitero. Si chiede un primo intervento per ristabilire almeno un minimo di decoro alla struttura per il rispetto dei defunti e prevedere stanziamenti adeguati a bilancio, per programmare un piano di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, per garantire lo splendore che il cimitero merita”.

Questo quanto scritto dal gruppo di cui fanno parte anche Luca Berardinucci e Marino Pio Lanza che auspicano di ottenere una risposta all’interrogazione presentata.

commenta