Quantcast
A tavola

Bomba day, a Taggia mensa in tenda per 240 persone fotogallery

Pasta al ragù o al pesto e per secondo pesce e insalata

Taggia. Pasta al ragù o al pesto per 240 persone. Intorno a mezzogiorno la tensostruttura allestita nel campetto all’aperto tra le scuole medie Ruffini e le elementari Soleri, a Taggia, si è trasformata in una mensa per accogliere sfollati e volontari (questi ultimi sono circa 130).

Le cuoche hanno portato il primo, un piatto di pastasciutta: al pesto per i musulmani, che non hanno voluto consumare la pasta al ragù probabilmente perché la carne non era macellata secondo le regole imposte dalla loro religione.

Per lo stesso motivo, il secondo proposto, questa volta per tutti, è pesce con contorno di insalata. Chi non volesse il pesce può prendere un formaggino.

Più informazioni
leggi anche
Bomba day taggia
L'emergenza
Bomba day, un esercito di volontari per l’accoglienza nei comuni di Taggia e Riva Ligure
Residenza Julia
Supporto
Sanremo, la residenza Julia ospita i pazienti sfollati per la bomba
Riva Ligure alpini
Altre News
Riva Ligure, gli Alpini impegnati nella distribuzione del “rancio” al bomba day
Bomba day taggia
Despolettamento
Bomba day, iniziate le operazioni di disinnesco dell’ordigno bellico
Riva Ligure operazioni in atto
B day
Riva Ligure, sindaco Giuffra: «Il piano di evacuazione sta funzionando»
Bomba day taggia
La regia
Bomba day, a Taggia tutto pronto per il disinnesco dell’ordigno bellico
prefetto Armando Nanei taggia Bomba day
Cabina di regia
Bomba day, visita del prefetto di Imperia al campo di accoglienza a Taggia
Bomba Day strumentazione
Aggiornamento
Artificieri esercito italiano: rimossa la spoletta di coda dell’ordigno statunitense
Corpo Militare della Croce Rossa Italiana taggia
Fotonotizia
Bomba day, in servizio anche il Corpo Militare della Croce Rossa Italiana
commenta