Quantcast
Altre news

Al teatro del Casino di Sanremo la finale regionale di “perfomer italian cup”

In giuria: Federico Moccia, Monica Vallini ed Emanuela Cortesi

performer italian cup

Sanremo. Finalmente si sono realizzati i sogni dei “nostri” performer che hanno superato le fasi provinciali in tutta Italia, ritrovandosi ad affrontare nuove competizioni alle fasi regionali, con l’entusiasmo alle stelle e più preparazione ed esperienza.

Tra le Regioni che fervono nell’attesa di accogliere i propri atleti e artisti anche la Liguria (14/15 Maggio) la cui fase regionale si terrà presso il Teatro del Casino di Sanremo con la collaborazione del Comune di Sanremo. In giuria: Federico Moccia, Monica Vallini ed Emanuela Cortesi; l’entrata gratuita e libera con i segenti orari: sabato 14 ore 15,00-18,00 (parata iniziale, con le discipline di assolo performer canto, assolo performer recitazione, assolo performer completo, compagnia piccole e compagni grandi); domenica 15 mattina ore 9,00-12,00 (con le discipline di assolo performer canto, assolo performer completo, duo, parata finale); domenica 15 pomeriggio ore 15-18 ( con le discipline di performer danza, performer arti circensi e acrobatiche, parata finale).

Parteciperanno alla competizione più di 150 atleti e artisti provenienti da tutte e quattro le province liguri.
– Piemonte – Valle D’Aosta (15 Maggio)
– Sicilia (21 Maggio)
– Triveneto (22 Maggio)
– Lazio (28 Maggio)
– Calabria – Puglia (28 Maggio)
– Campania (29 Maggio)
– Abruzzo (2 Giugno)

“Performer Italian Cup” è il primo Campionato delle Arti Scenico/Sportive. Attraverso diverse tappe di qualificazione, il campionato decreta il “Campione Nazionale Italiano” di ogni disciplina performativa.

Tra i podi di classe A delle varie discipline, verranno scelti i partecipanti del format tv, “Performer Italian Cup” abbinato al Campionato.

Il programma televisivo mette in competizione i migliori atleti e artisti vincitori del Campionato italiano delle arti performative, organizzato dallo C.S.A.In. (ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI) e gestito da FIPASS attraverso il progetto Metodo Pass. Il Progetto ideato e realizzato da Valentina Spampinato, ha superato i confini Nazionali, allargandosi in altri 34 Paesi per dare opportunità prestigiose ai Performer di tutto il mondo. Unicità e fattività sono il segno distintivo di “Performer Italian Cup”.

Lo Staff ligure è formato dalla Responsabile Regionale Manuela Gaslini, la Segretaria Regionale e Responsabile Provincia di Genova Greta Buccola, e i Responsabili Provinciali: della Spezia Gianpaolo Roncarati che nel progetto di occupa anche delle arti circensi e acrobatiche, di Savona Roberta Bonino e Gabriella Bracco e di Imperia Laura Sichetti.

Più informazioni
commenta