Quantcast
L'intervento

Caos autostrade, Mai (Lega): «Ridurre i cantieri e installare nelle gallerie liguri dispositivi per garantire costante connessione telefonica»

«Affinché gli utenti non subiscano ulteriori disagi per la mancanza del segnale telefonico»

coda autostrada generica
- Foto d'Archivio

Genova. «Cantieri infiniti e caos autostrade. I liguri costretti a stare fermi in coda molte ore, anche per percorrere brevi tratti, spesso subiscono forti disagi pure per la mancanza del segnale di telefonia e della connessione Internet in galleria. Dopo avere visitato i cantieri e avere chiesto con forza ad Aspi, oltre alle rimozioni di gran parte dei cantieri nei fine settimana e nei ponti festivi, il necessario alleggerimento di alcuni cantieri anche nei giorni feriali, di avere informazioni puntuali sul numero di operai, turni di lavoro e mezzi utilizzati per ciascun cantiere, il puntuale aggiornamento sul cronoprogramma dei lavori, la semplificazione delle procedure per il rimborso del pedaggio, l’informazione capillare per gli utenti e i sindaci del territorio, l’installazione delle barriere fonoassorbenti, abbiamo presentato in Regione Liguria uno specifico ordine del giorno affinché gli utenti non subiscano ulteriori disagi per la mancanza del segnale telefonico. Il documento, che è stato votato all’unanimità dal consiglio regionale, impegna la giunta ad attivarsi presso i concessionari affinché in ogni galleria delle autostrade liguri vengano installati dispositivi utili a garantire la costante disponibilità della connessione telefonica». Lo ha dichiarato il capogruppo regionale Stefano Mai (Lega).

leggi anche
galleria Autostrada dei Fiori
Il commento
Segnale telefonia nelle gallerie autostradali liguri, Tosi (M5s): «L’avevano promesso nel 2016»
commenta