Animal planet

Ventimiglia, iniziati i lavori di installazione della recinzione all’Oasi del Nervia

L'accesso alla riserva è vietato da regolamento, ma troppo spesso non viene rispettato. La staccionata è già presente nel territorio comunale di Camporosso dall'autunno 2021

oasi nervia

Ventimiglia. Sono iniziati i lavori di installazione della recinzione presso il lato ventimigliese dell’Oasi del Nervia.

La staccionata, già presente nel territorio comunale di Camporosso dall’autunno 2021, ha lo scopo di impedire il passaggio alle persone, spesso accompagnate dai loro amici a quattro zampe, in quest’area naturale protetta.

L’accesso alla riserva è infatti vietato da regolamento, ma troppo spesso non viene rispettato, per questa ragione si è resa necessaria l’installazione di una recinzione per limitare il via vai in quel tratto di costa; si tratta di un provvedimento fondamentale soprattutto dopo la costruzione del ponte della ciclovia Pelagos, fonte di fastidio per la fauna selvatica, in particolare per gli uccelli migratori che utilizzano l’Oasi per riposarsi, nutrirsi e riprodursi.

commenta