Quantcast
L'opinione

Bordighera, Cerri: «Inaugurata la nuova area esterna della scuola ‘Gianni Rodari’, azione vantaggiosa per tutti»

«Un intervento di riqualificazione che ha riguardato una superficie totale di 3.350 metri quadrati e che ha restituito alla collettività un giardino, l'annessa area giochi, un campetto e un parcheggio»

Chiara Cerri

Bordighera. «Questa mattina, a Bordighera, è stata inaugurata la nuova area esterna della scuola ‘Gianni Rodari’. Un intervento di riqualificazione che ha riguardato una superficie totale di 3.350 metri quadrati e che ha restituito alla collettività un giardino, l’annessa area giochi, un campetto e un parcheggio. Si tratta di una bellissima giornata di festa per il nostro territorio, che saluta con gioia una importante riqualificazione che restituisce ai cittadini una zona all’aperto completamente riqualificata e ripensata sulle esigenze dei più piccoli che si meritano ogni genere di supporto, dopo che negli ultimi due anni hanno dovuto fare i conti con la pandemia» – ha dichiarato Chiara Cerri, consigliera regionale della Lista Toti Liguria.

« È davvero un piacere oggi essere stati qui insieme all’assessore regionale all’Urbanistica, Marco Scajola, per toccare con mano i risultati tangibili prodotti dalla buona politica e per questo voglio fare i complimenti all’amministrazione comunale di Bordighera, ricordando anche che nel 2017 Regione Liguria aveva già fornito un milione di euro di finanziamento per la messa in sicurezza della scuola» – ha sottolineato.

«Credo che investire nella scuola e nelle strutture che creeranno gli adulti di domani sia sempre un’azione vantaggiosa per tutti. – ha concluso Cerri – E sono sicura che altre operazioni come questa andranno presto ad arricchire il nostro territorio, sempre supportato e tenuto in considerazione da Regione Liguria».

Più informazioni
leggi anche
 Scuola Gianni Rodari
Taglio del nastro
Nuovo campetto polifunzionale, area giochi riprogettata e piccolo teatro per la “Rodari” di Bordighera
commenta