Quantcast
In manette

Tenta furto in auto a Ventimiglia, polizia arresta giovane tunisino

Pluripregiudicato, era anche in possesso di droga

controlli polizia ventimiglia

Ventimiglia. La della Polizia di Stato ha bloccato, nella flagranza del reato, un cittadino tunisino che aveva appena tentato di rubare beni di valore all’interno di un’auto in sosta, nel centro di Ventimiglia.

Gli agenti della volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza sono intervenuti dopo essere stati allertati, tramite il numero d’emergenza 112, dal proprietario del veicolo, che aveva casualmente intravisto il ladro mettendolo in fuga.

I poliziotti hanno intercettato lo straniero nel retro di un pubblico locale, dove era penetrato nascondendosi dopo essere stato scoperto mentre frugava dentro l’abitacolo dell’auto.

Il fermato, 18 anni, è risultato essere un cittadino tunisino, pluripregiudicato nonostante la giovanissima età, già sottoposto ad altre indagini di Polizia e alla misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di Imperia. La trasgressione a quest’ultima misura è stata subito segnalata all’Autorità Giudiziaria ed il giovane è stato deferito alla Procura della Repubblica imperiese per tentato furto aggravato.

Inoltre è stato trovato in possesso di 1,4 grammi di hashish, sequestrati dai poliziotti, e per tale motivo è stato segnalato alla Prefettura – Ufficio Territoriale del Governo di Imperia, per la sottoposizione delle conseguenti misure accessorie.

Più informazioni
commenta