Quantcast
Il concorso

Taggia, 1641 partecipanti alla 28esima edizione del premio internazionale di poesia inedita “Ossi di Seppia”

Provenienti dalla Liguria, Lombardia, Veneto e Sicilia

Ossi di seppia

Taggia. In relazione alla chiusura delle iscrizioni del Premio Internazionale di Poesia Inedita “Ossi di Seppia”, edizione numero 28, la segreteria del concorso comunica i seguenti dati:

Partecipanti N° 1641
Partecipanti Sezione “A” (Poesia Singola): 1246

Partecipanti Sezione “B”: (Insieme Di Poesie) 970

Partecipanti Sezioni “A” E “B”: 395

Partecipanti Stranieri: 79

Partecipanti Liguri: 368 (Record Assoluto In 28 Edizioni)

Regioni Maggiori Partecipanti (Escludendo La Liguria): Lombardia, Veneto, Sicilia.

A giorni verranno resi noti, scanditi nel tempo, i risultati, partendo dagli Autori Vincitori, Migliori Autori Stranieri, Gran Premio Della Giuria, Premi Speciali Nazionali e Autori Regione Liguria, Menzioni Speciali.

I testi dei vincitori primi quattro classificati delle due sezioni andranno a formare una Antologia, che sarà ad esclusive spese del Comune di Taggia, come d’altronde da bando di concorso indicato.

La premiazione è confermata, e avrà luogo sabato 12 febbraio, presso la Villa Boselli di Arma di Taggia alle 17, seguendo le direttive (anti contagio C19) Governative – Ministeriali – Regionali in atto. I posti a sedere in sala verranno ridotti in una percentuale per il momento non ancora stabilita: future comunicazioni renderanno esplicito il tutto.

I testi sono esaminati da Claudio Damiani, Marino Magliani, Alessia Bronico, Alessandra Corbetta, e coordinati dal segretario Lamberto Garzia. Il presidente del Premio Chiara Cerri (consigliere con delega alla Cultura del Comune di Taggia) non prenderà parte all’analisi dei testi per una questione di maggiore trasparenza.

commenta