Quantcast
Sanremo, il dottor Giovanni Sciolè promosso direttore del dipartimento di Salute mentale - Riviera24
Sanità

Sanremo, il dottor Giovanni Sciolè promosso direttore del dipartimento di Salute mentale

Il direttore generale di As1 premia il noto psichiatra sanremese

Sciolè

Sanremo. E’ lo psicologo e psichiatra Giovanni Sciolè il nuovo direttore del dipartimento integrato di Salute mentale e dipendenze patologiche dell’Asl1 Imperiese. La nomina, voluta dal direttore generale Silvio Falco, operativa dal primo di gennaio, porta il noto psichiatra sanremese a capo di un dipartimento riorganizzato e allargato alla psicologia (diretta dal dottor Roberto Ravera) e alla neuropsichiatria infantile (primario Giuseppe Pili).

La nomina arriva in seguito al pensionamento dell’attuale direttore del dipartimento di Salute mentale, il dottor Giancarlo Ardissone. Da 15 anni primario della struttura complessa in Asl1, il nuovo direttore di dipartimento è impegnato da 35 anni in provincia di Imperia. Salute mentale annovera tre centri a Bordighera (prima era a Ventimiglia), a Sanremo in via Privata Scoglio e a Diano Marina. In questi 35 anni di servizio Sciolè si è occupato anche dei Sert, impegnati non solo nel trattamento degli abusi da alcool e droghe ma anche da gioco d’azzardo.

Al centro dell’attività del dipartimento di Psichiatra il dottor Sciolè vuole inserire le problematiche mentali dei giovani e dei migranti. Sul tavolo anche un progetto di psichiatria forense destinato ai pazienti autori di reati. Un altro gruppo di lavoro di prossima partenza sarà legato al Covid. Nel dipartimento di Salute mentale si vive da tempo una forte carenza d’organico che Asl spera di poter colmare attraverso il concorso bandito di recente per la copertura di nove posizioni scoperte.

commenta