Quantcast
L'intervento

Rissa tra detenuti in carcere, Fratelli d’Italia Sanremo: «Ennesimo episodio di violenza»

«Difficoltà a gestire quei soggetti che presentano segni di squilibrio e a cui non viene garantita la dovuta assistenza»

riviera 24 - piana lorenzo visita carcere sanremo

Sanremo. Il portavoce di Fratelli d’Italia Sanremo, Antonino Consiglio, ed il capogruppo in Comune Luca Lombardi intervengono a seguito della rissa che ha visto coinvolti i detenuti del carcere di Sanremo.

«Ci troviamo di fronte all’ennesimo episodio di violenza all’interno del carcere di Sanremo – dichiarano i due esponenti di Fratelli d’Italia –. Più volte il nostro partito ha denunciato questa situazione facendosi portavoce delle lamentele del sindacato Sappe sulla carenza di personale e di spazi e, soprattutto, sulla mancanza di un’organizzazione che risponda alle esigenze di sicurezza sia dei detenuti che degli agenti».

«A queste criticità – continuano Consiglio e Lombardi – si aggiunge la difficoltà di gestire quei soggetti che presentano segni di squilibrio e a cui non viene garantita la dovuta assistenza visto che la nostra regione non è ancora non è ancora dotata di una Rems, la Residenza per l’Esecuzione delle Misure di Sicurezza destinata all’accoglienza di persone affette».

leggi anche
riviera 24 - piana lorenzo visita carcere sanremo
La situazione
Peggiora la gestione della sicurezza nel carcere di Sanremo, Sappe: «Ostaggio dell’indifferenza»
commenta