Quantcast
Fondi

PNR per Bussana Vecchia, il sindaco Biancheri firma l’istanza di finanziamento

L’elaborato, che mira alla totale rigenerazione urbana del “Borgo degli Artisti” e alla sua valorizzazione artistica e turistica, abbraccia diverse aree di intervento

Bussana Vecchia artisti

Sanremo. Questa mattina il sindaco Alberto Biancheri ha firmato l’istanza di finanziamento per accedere ai fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza con un ambizioso progetto di riqualificazione del borgo storico di Bussana Vecchia.

«L’amministrazione comunale – dichiarano il sindaco Biancheri e l’assessore Mauro Menozzi – in continuità con l’azione che in questi anni l’ha vista agire sempre con attenzione per risolvere l’annosa questione, valorizzare e riqualificare il borgo di Bussana Vecchia, ha aderito al bando del PNRR con una proposta molto importante. Confidiamo nella sinergia tra tutti gli enti interessati per ottenere un risultato che per Bussana Vecchia rappresenterebbe un punto di svolta storico».

Con la relazione tecnica redatta dall’architetto Maria Carmen Lanteri, coadiuvata dagli uffici tecnici comunali con l’ingegnere Danilo Burastero e l’architetto Laura Di Ailchenburg, l’amministrazione comunale ha voluto puntare sulla riqualificazione del borgo di Bussana Vecchia partecipando al bando “Attrattività dei borghi M1C3 Turismo e Cultura del Piano Nazionale di Ripresa e resilienza”. 

L’elaborato, che mira alla totale rigenerazione urbana del “Borgo degli Artisti” e alla sua valorizzazione artistica e turistica, abbraccia diverse aree di intervento tra cui: messa in sicurezza edilizia pubblica e privata, riqualificazione architettonica e artistica di piazze e chiese, riqualificazione ambientale, realizzazione di sottoservizi, viabilità e parcheggi.  Prevede un investimento di 27 milioni di euro complessivi, di cui 20 totalmente a carico del PNRR.

leggi anche
bussana vecchia
Sanremo
Bussana Vecchia, tramonta il sogno degli artisti “Lo Stato ci ha sconfitti, ma lasciateci vivere qui”
commenta