Quantcast
Coronavirus, i casi Comune per Comune: percentuale più alta a Pompeiana - Riviera24
I dati

Coronavirus, i casi Comune per Comune: percentuale più alta a Pompeiana

Ventimiglia è l'unica tra le grandi città dove si contagiano più di 2 persone ogni 100

tampone tamponi covid

Imperia. Sono 3066 le persone risultate positive al Covid-19 in provincia di Imperia. Lo si evince dai dati raccolti dall’Asl1 Imperiese il 4 gennaio scorso. Di questi, la grande fetta abita nelle città più popolose, come Sanremo, dove i positivi sono 779. Ma facendo il rapporto tra il numero di positivi e quello degli abitanti di ciascun Comune (dati Istat del gennaio 2021), sono i piccoli borghi quelli in cui si registra la maggior percentuale di positivi al Coronavirus.

Primo fra tutti Pompeiana, dove ad essersi contagiati sono 36 abitanti su 851 (4,23%). Seguono Seborga, con 8 positivi su 281 residenti (2,85%); Borgomaro, con 23 casi su 822 abitanti (2,80%), Diano Castello con 51 casi su 2.266 (2,25%) e Cesio, dove i positivi al Covid sono 6 su 273 (2,20%).
La prima città a comparire nella classifica è quella di Ventimiglia, con 469 positivi su 23.131 abitanti (2,03%). Sopra i due punti percentuali anche Badalucco, con 22 positivi su 1.059 (2,08%).

La maggior parte dei Comuni della provincia di Imperia ha rapporti percentuali tra positivi e abitanti che oscillano tra l’1 e il 2. Altri, quasi tutti piccoli borghi, hanno meno di un caso ogni cento abitanti. Non ci sono casi di Coronavirus nei Comuni di Armo, Aquila d’Arroscia e Vessalico.

Tra 1 e 2
Perinaldo: 16 su 826 (1,94%)
Baiardo: 6 su 321 (1,87%)
Riva Ligure: 51 su 2.800 (1,82%)
Camporosso: 97 su 5.474 (1,77%)
Isolabona: 12 su 685 (1,75%)
Mendatica: 3 su 171 (1,75%)
Bordighera: 172 su 10.160 (1,69%)
Cosio d’Arroscia: 3 su 179 (1,68%)
Vallebona: 20 su 1.259 (1,59%)
Soldano: 16 su 1.005 (1,59%)
Taggia: 218 su 13.869 (1,57%)
Dolceacqua: 32 su 2.085 (1,53%)
Olivetta San Michele: 3 su 199 (1,51%)
Ranzo: 8 su 545 (1,47%)
Sanremo: 779 su 53.451 (1,46%)
San Biagio della Cima: 18 su 1.238 (1,45%)
Vallecrosia: 94 su 6.700 (1,40%)
Ospedaletti: 45 su 3.205 (1,40%)
Ceriana: 15 su 1.083 (1,39%)
Pieve di Teco: 18 su 1.315 (1,37%)
Pornassio: 9 su 663 (1,36%)
Pontedassio: 31 su 2.318 (1,34%)
Airole: 5 su 376 (1,33%)
San Lorenzo al Mare: 16 su 1.235 (1,30%)
Vasia: 5 su 386 (1,30%)
Santo Stefano al Mare: 26 su 2.058 (1,26%)
Prelà: 6 su 478 (1,26%)
Imperia: 523 su 41.941 (1,25%)
Aurigo: 4 su 338 (1,18%)
Caravonica: 3 su 254 (1,18%)
San Bartolomeo al Mare: 33 su 2.983 (1,11%)
Chiusanico: 6 su 585 (1,03%)
Diano Marina: 57 su 5.681 (1,00%)
Cipressa: 12 su 1.197 (1,00%)

Meno di 1
Cervo: 11 su 1.129 (0,97%)
Chiusavecchia: 5 su 515 (0,97%)
Diano San Pietro: 10 su 1.066 (0,94%)
Apricale: 6 su 643 (0,93%)
Castellaro: 11 su 1.222 (0,90%)
Dolcedo: 11 su 1.283 (0,86%)
Montegrosso Pian Latte: 1 su 122 (0,82%)
Civezza: 5 su 619 (0,81%)
Costarainera: 6 su 773 (0,78%)
Borghetto d’Arroscia: 3 su 403 (0,74%)
Lucinasco: 2 su 275 (0,73%)
Villa Faraldi: 3 su 447 (0,67%)
Montalto Carpasio: 3 su 500 (0,60%)
Diano Arentino: 3 su 689 (0,44%)
Terzorio: 1 su 237 (0,42%)
Castelvittorio: 1 su 263 (0,38%)
Rocchetta Nervina: 1 su 304 (0,33%)
Rezzo: 1 su 311 (0,32%)
Triora: 1 su 360 (0,28%)
Pigna: 2 su 766 (0,26%)
Pietrabruna: 1 su 446 (0,22%)
Molini di Triora: 1 su 606 (0,17%)

 

Più informazioni
commenta