Quantcast
Impasse

Caso auto multata a Bordighera, il Comune diffida l’assicurazione

Nel frattempo l'amministrazione si sta adoperando per il dissequestro del veicolo con un'istanza di annullamento in autotutela

palazzo Garnier

Bordighera. A seguito dell’episodio di questa mattina gli Uffici del Comune di Bordighera, su urgente richiesta del Sindaco Ingenito, hanno avviato un accertamento su quanto accaduto. È emerso che la compagnia che si è aggiudicata il servizio assicurativo RC Auto per il periodo 31 dicembre 2021 – 31 dicembre 2024 ad oggi non aveva ancora provveduto ad emettere i certificati dei singoli mezzi a libro matricola del Comune e ad inserirne le targhe nel database ANIA; è stata dunque diffidata a procedere entro oggi a questi adempimenti.

La stessa Compagnia ha comunque confermato in via ufficiale che i mezzi sono coperti ed assicurati a far data dal 31 dicembre 2021. Nel frattempo il Comune si sta adoperando per il dissequestro del veicolo con un’istanza di annullamento in autotutela.

«Gli Uffici sono intervenuti con tempestività per un doveroso chiarimento; è stata comunque richiesta una relazione su quanto avvenuto per confermare la correttezza di tutte le procedure adottate dall’Ente per la messa in copertura dei mezzi oltreché, ovviamente, sul comportamento e sugli inadempimenti della compagnia assicuratrice», commenta il sindaco Vittorio Ingenito.

leggi anche
Riviera24- assicurazione auto
Aggiornamento
Bordighera, assicurazione non aggiorna banca dati: mezzo del comune multato
auto assicurazione
Il caso
Bordighera, non è coperto da assicurazione: mezzo comunale multato dalla Polstrada
commenta