Quantcast
Aggiornamento

Attentato incendiario a Ventimiglia Alta, bruciate quattro auto fotogallery

Bruciato anche il tetto di uno stabile dismesso in zona Funtanin

Ventimiglia. Attentato incendiario nella notte nel centro storico di Ventimiglia, in zona U Cavu, dove un rogo ha distrutto un furgone e tre auto. E’ successo intorno alle 22,40.
Le fiamme, molto probabilmente di origine dolosa, hanno interessato una Toyota e il furgone Citroen di una ditta francese. Da qui, il rogo si è propagato su altre due vetture, una Ford Fiesta e una Fiat Panda, parcheggiate a fianco di quelle su cui era stato appiccato l’incendio.

Tutte e quattro le vetture sono state poste sotto sequestro per consentire agli inquirenti di indagare sul rogo.

Solo la notte precedente, ad essere distrutto completamente dalle fiamme era stato un furgoncino Porter Piaggio. Danneggiate anche altre due vetture e un cassonetto. Non è escluso che gli episodi, entrambi avvenuti nella zona del Cavu, siano collegati tra loro.

A spegnere le fiamme, in entrambi i casi, sono stati i vigili del fuoco del distaccamento di Ventimiglia. Mentre ieri erano impegnati nelle operazioni di spegnimento e bonifica dell’area, i pompieri sono dovuti intervenire anche su un secondo incendio, sempre a Ventimiglia Alta: in questo caso, in zona Funtanin, a bruciare è stato il tetto in legno di un edificio dismesso. In questo caso, sembra che le fiamme siano partite accidentalmente dal fuoco acceso da un gruppo di stranieri per scaldare la stanza.

La polizia ha portato in caserma un nordafricano che, a quanto risulta, potrebbe essere coinvolto nell’incendio divampato nello stabile.

Le operazioni di bonifica dei due incendi sono terminati solo intorno alle due del mattino.

 

 

 

leggi anche
incendio auto Ventimiglia Alta
Nella notte
Ventimiglia, a fuoco un furgone e tre auto: bruciato anche il tetto dell’ex asilo. Un fermato
incendio auto Ventimiglia Alta
I precedenti
Giovane straniero arrestato per rapina, è autore di incendi auto a Ventimiglia Alta
commenta