Quantcast
In arabia saudita

Al via l’avventura dell’imperiese Maurizio Gerini alla Dakar 2022: «Dopo un prologo prudente cercheremo di aumentare il ritmo»

A bordo di una Mini Cooper insieme a Laia Sanz

Maurizio Gerini

Imperia. Ha preso il via la nuova avventura dell’imperiese Maurizio Gerini in Arabia Saudita: insieme a Laia Sanz affronterà per 14 giorni la Dakar 2022 a bordo di una Mini Cooper.

Dopo la speciale di 19 km di apertura, ieri, si sono diretti a nord-est per un collegamento di 614 km che da Jeddah, sulle coste del Mar Rosso, li ha condotti ad Ha’il, dove si sono piazzati 41esimi nella categoria auto. Oggi ad Ha’il si terrà la tappa 1B di 513 km su un percorso ad anello con una speciale di 333 km su terreno prevalentemente sabbioso.

«Dopo il prologo di ieri e il podio, è ufficialmente iniziata la nostra Dakar a 4 ruote! Oggi prima vera tappa con 513 km di cui 333 di prova cronometrata. Dopo un prologo prudente, cercheremo di aumentare il ritmo e portarci qualche posizione avanti» – commenta sui social il pilota di Chiusanico, alla sua quinta Dakar.

Maurizio Gerini

(Foto da Facebook di Maurizio Gerini)

leggi anche
Maurizio Gerini
Car
L’imperiese Maurizio Gerini partecipa alla Dakar 2022 insieme a Laia Sanz
Maurizio Gerini
Car
Continua l’avventura dell’imperiese Maurizio Gerini alla Dakar 2022: «Abbiamo fatto piovere nel deserto!»
Maurizio Gerini
Car
L’imperiese Maurizio Gerini chiude la Dakar 2022 in 23esima posizione
commenta