Quantcast
Vittoria casalinga per la Sanremese: battuto il Ligorna - Riviera24
Serie d

Vittoria casalinga per la Sanremese: battuto il Ligorna

Altri tre punti in classifica per i ragazzi di Andreoletti

Sanremese – Ligorna

Sanremo. Al Comunale la Sanremese affronta l’ostico Ligorna. Mister Andreoletti deve rinunciare agli infortunati Maglione, Pellicanò e Aita e allo squalificato Scalzi. A centrocampo torna dal primo minuto Giacchino; Bregliano si sposta sulla destra in difesa e Valagussa scala in mezzo al fianco di Mikhaylovskiy. Ferrari funge da boa in attacco, alle sue spalle si muovono Nouri, Gagliardi e Vita.

Dopo un tiro di Donaggio al 1’ che termina fuori è la Sanremese a fare la partita. Il Ligorna sornione si difende con ordine e aspetta il momento giusto per colpire. I matuziani iniziano a rendersi pericolosi verso la metà del tempo. Al 26’ punizione di Giacchino, ci prova Ferrari, nasce una mischia, Atzori chiude la porta in un paio di circostanze, poi l’arbitro ferma il gioco per una posizione irregolare. Al 31’ tiro di Giacchino dalla destra, Atzori respinge di piede.

Il gol è maturo e arriva al 33’: l’azione si sviluppa sempre sulla destra, Nouri pesca Gagliardi, tiro secco e preciso, palla in rete. Sanremese in vantaggio! Il Ligorna si scuote e sfiora il pareggio al 37’: cross di Calcagno, incursione di Bacigalupo, Malaguti si salva due volte, poi la palla termina fuori. Che occasione! Allo scadere della prima frazione bel tiro a giro di Vita, palla fuori non di molto.

Dopo tre minuti di recupero il direttore di gara Guida di Torre Annunziata manda tutti a bere un tè caldo. Il primo tempo si chiude con la Sanremese avanti sul Ligorna per una rete a zero.

Nella ripresa al 52’ la Sanremese raddoppia: Gagliardi riceve palla dalla difesa e si lancia in un coast to coast nella metà campo del Ligorna, arriva al limite, si accentra e trafigge per la seconda volta Atzori. Che gol! Sanremese – Ligorna 2-0!

Al 62’ Ferrari di tacco serve ancora Gagliardi, stavolta però il tiro del numero 10 termina alto sulla traversa. Al 71’ primo cambio nella Sanremese: Anastasia rileva Ferrari. Un minuto dopo l’attaccante si rende subito pericoloso con un’azione delle sue, ma la conclusione troppo potente si perde sul fondo. Al 75’ sempre Anastasia semina il panico in area sulla sinistra, palla deviata sull’esterno della rete.

Al 78’ Vita serve Giacchino, conclusione fuori misura del giovane centrocampista, palla a lato. All’80’ ovazione per Gagliardi che viene sostituito, al suo posto dentro Orefice. All’83’ Buccino rileva Nouri. Al 92’ altri due cambi: dentro Gatelli e Urgnani (esordio in D per lui), fuori Valagussa e Giacchino.

Nei quattro minuti di recupero non accade più nulla. La Sanremese controlla senza mai soffrire. Finisce 2-0 per i ragazzi di Andreoletti che mettono altri tre punti in classifica e guardano al futuro con fiducia. Prossimo impegno sabato in anticipo a Sestri Levante.

Il tabellino

Sanremese: Malaguti, Acquistapace, Bregliano, Mikhaylovskiy, Giacchino (92’ Urgnani), Ferrari (71’ Anastasia), Gagliardi (80’ Orefice), Vita, Gemignani, Valagussa (92’ Gatelli), Nouri (83’ Buccino). A disposizione: Bohli, Piu, Bastita, Larotonda. Allenatore Matteo Andreoletti

Ligorna: Atzori, Calcagno, Placido (60’ Garbarino L.), Scannapieco, Bacigalupo, Gomes, Brusacà (88’ Salvini), Donaggio, Garbarino A., Casanova (70’ Lipani), Silvestri. A disposizione: Prisco, Puddu, Botta, Tedesco, Ogliari, Pregliasco. Allenatore Luca Monteforte

Arbitro: David Guida di Torre Annunziata

Assistenti: Giuseppe Chimento di Saronno, Daniele Antonicelli di Milano

Reti: 33’, 52’ Gagliardi

Note: giornata di sole, terreno in buone condizioni. Spettatori 250 circa. Ammoniti Valagussa, Calcagno, Placido, Silvestri, Vita. Angoli 4-2 per la Sanremese. Recupero 3’ pt, 4’ st.

leggi anche
Sanremese – Ligorna
Calcio
Sconfitta a Sanremo per il Ligorna, mister Monteforte: «Sotto di due gol tutto è diventato complicato»
commenta