Quantcast
Ventimiglia, anilina nel rio Latte: denunciato titolare di azienda floricola - Riviera24
Il caso

Ventimiglia, anilina nel rio Latte: denunciato titolare di azienda floricola

Si tratterebbe di un fatto accidentale

rio latte anilina

Ventimiglia. I carabinieri forestali hanno denunciato il titolare di un’azienda alimentare di Latte, frazione di Ventimiglia, accusato di aver violato la normativa sull’inquinamento dei corpi idrici. In particolare, l’uomo sarebbe colpevole dello sversamento di un colorante, l’anilina, nel rio Latte:  un colorante che, in piccole quantità,  non è velenoso, ma può diventarlo se ad alta concentrazione.

E’ successo lo scorso 7 dicembre, quando l’acqua del piccolo torrente si è tinta di rosso e molti cittadini hanno segnalato il fenomeno. Stessa cosa è accaduta anche a Bordighera, dove solo pochi giorni prima a colorarsi era stata l’acqua del rio Borghetto.

A quanto si apprende si tratterebbe di uno sversamento accidentale. Probabilmente un secchio che si è riversato a terra e il liquido è finito nella tombinatura, per poi confluire nel ritano. I militari hanno effettuato alcune campionature che sono state inviate all’Arpal.

Più informazioni
commenta