Quantcast
Vallecrosia in lutto per la scomparsa di Pasquale Grassano - Riviera24
Cordoglio

Vallecrosia in lutto per la scomparsa di Pasquale Grassano

Storico presidente del Centro Sociale della Terza Età di Vallecrosia

Pasquale Grassano

Vallecrosia. Questa notte è mancato lo storico presidente del Centro Sociale comunale della Terza Età di Vallecrosia, Pasquale Grassano.

Il sindaco Armando Biasi, l’assessore comunale delegata ai Servizi Sociali Marilena Piardi e l’Amministrazione tutta si uniscono alla famiglia, agli amici, al consiglio direttivo e soci del Centro Sociale cittadino per la Terza Età Le Cinque Torri per la perdita del fondatore e storico presidente Pasquale Grassano.

Pasquale, Lino per gli amici, era nato 87 anni fa. Aveva lavorato a lungo come dipendente di un Liceo del Principato di Monaco e poi, insieme alla moglie Lina, aveva gestito un piccolo negozio di alimentari a Vallecrosia. Molto impegnato nella Parrocchia di Maria Ausiliatrice ma ormai in pensione nel 2003 aveva fondato, su impulso dell’Amministrazione comunale, l’Associazione Le Cinque Torri incaricata a gestire il moderno Centro Sociale comunale per la Terza Età di Vallecrosia, centro che in questi anni è arrivato a contare fino a 400 soci. Svariate le attività proposte da Lino Grassano che lo ha presieduto dalla sua costituzione fino allo scorso ottobre: apertura pomeridiana pressoché 365 giorni l’anno, gite culturali, cure termali a Montecatini, ginnastica dolce, passeggiate con animatori, balli domenicali, concerti, pranzi comunali di solidarietà, e tante altre attività che lo impegnavano quotidianamente con i suoi collaboratori.

Negli ultimi mesi le condizioni di salute in netto peggioramento avevano imposto il riposo più assoluto e Lino aveva accolto volentieri l’elezione del nuovo presidente Maria Carla Aprosio e del nuovo consiglio direttivo a cui aveva inviato le congratulazioni e gli auguri di continuare a fare bene. Il sindaco, l’Amministrazione comunale e l’Associazione Le Cinque Torri lo scorso 28 novembre lo avevano salutato, durante una festa in suo onore al Centro Sociale, con la consegna di una targa quale “fondatore e storico Presidente per più di 18 anni” .

Pasquale Grassano lascia la moglie, infaticabile animatrice del Centro Sociale della Terza Età, Pasqualina Barlafante, i figli Roberto, operatore di polizia locale a Vallecrosia e Maria Gabriella di professione cuoca.

Domenica 12 dicembre, alle 17,30, sarà recitato un S. Rosario di suffragio in sua memoria presso la Chiesa Parrocchiale di S. Maria Ausiliatrice a Vallecrosia e l’indomani, lunedì, alle 15, presso lo stesso Santuario, saranno celebrate le esequie. Il Centro Sociale della Terza Età rispetterà il lutto e riaprirà le attività il pomeriggio di martedì 14 dicembre.

commenta