Quantcast
Muay Thai Sanremo, Ismail El Misbahi sconfigge il francese Lenoir Vila - Riviera24
Muay thai

Muay Thai Sanremo, Ismail El Misbahi sconfigge il francese Lenoir Vila

All'evento sportivo hanno partecipato tutti i migliori atleti di muay thai dilettantistico mondiale

Ismail El Misbahi Muay Thai Sanremo

Sanremo. Ismail El Misbahi del Muay Thai Sanremo sconfigge il francese Lenoir Vila, il 28 novembre presso il Palasport di Pero (Mi), dove si è svolto un evento sportivo al quale hanno partecipato tutti i migliori atleti di muay thai dilettantistico mondiale.

La manifestazione prevedeva una serie di combattimenti a contatto pieno di muay thai (boxe thailandese). Tra i vari atleti provenienti da ogni parte del mondo, soprattutto olandesi e francesi, ma anche da Romania, Bulgaria e Marocco, vi era anche Ismail El Misbahi del Muay Thai Sanremo. Nato in Marocco il 9 aprile del 1996, fa, come professione, l’operaio presso l’azienda Ecofin SpA di Imperia ed è sponsor ufficiale della palestra di Muay Thai Sanremo. Ha iniziato ad avvicinarsi alla boxe tailandese nel proprio paese di provenienza, il Marocco. Da qui la sua passione lo ha portato ad approfondire e sviluppare le tecniche ed a scoprire la vera muay thai presso la palestra Tiger Muay Thai sita a Sanremo, in via Solaro 129, e diretta dal maestro Antonio Piccirillo.

Muay Thai Sanremo

Sfidare atleti così bravi è stata un’ardua impresa, ma dopo mesi di preparazione e duro allenamento, ecco l’occasione giusta per dimostrare di essere all’altezza dei campioni di ogni parte del mondo. Il match prevedeva che i due atleti si affrontassero sul ring per un numero di 3 round. Ismail El Misbahi e il suo avversario, poi battuto, il francese, Lenoir Vila, viso a viso sul quadrato si sono salutati col rituale tocco dei guantoni e la campana ha scandito l’avvio del combattimento. All’angolo italiano erano presenti il maestro Antonio Piccirillo, l’istruttore Christian Martini e il maestro Francesco Genovese, quest’ultimo vive a Milano dove pratica da molti anni la muay thai che insegna nelle migliore palestre di Milano, come per esempio la palestra di Petrosyan, 3 volte campione del Mondo.

Il presidente dell’Associazione Antonio Piccirillo ringrazia tutti, in particolar modo Stefano Ramos, che ha contribuito moralmente in maniera determinante per lo svolgimento regolare della manifestazione, il vice presidente dell’associazione Christian Martini, che ha dato un grande supporto tecnico per la sua esperienza di questa disciplina, Leo Mannino, che si è prodigato affinché tutto lo staff si trovasse nelle migliori condizioni possibili per svolgere il proprio lavoro, e tutti i ragazzi della palestra che hanno permesso di svolgere degli allenamenti di preparazione alla gara.

«Al termine dell’incontro, dopo la premiazione, visto il bel risultato ottenuto, ci è stato richiesto di partecipare a tornei in diversi paesi europei, in particolare Francia, Romania, Svizzera e Germania» – fa sapere la Muay Thai Sanremo.

Muay Thai Sanremo
commenta