Quantcast

Imperia, il comune avvia un bando per i “funerali di povertà”

Il servizio consiste non solo nel recupero ma anche del trasporto e della fornitura feretri per le persone indigenti.

funerale

Imperia. Il comune di Imperia ha avviato un bando per individuare una ditta esterna che si occuperà dei cosiddetti “funerali di povertà” ovvero del servizio dei funerali per le salme rinvenute sul territorio e di persone indigenti.

Il servizio consiste non solo nel recupero ma anche del trasporto e della fornitura feretri per chi non può permetterselo. Il bando prevede un rapporto collaborativo di due anni, stimando una somma di 15 mila euro l’anno, con proroga di eventuali altri 2 anni.

La spesa del bando rientra nel bilancio 2021-2023.

commenta