Quantcast
Imperia, il Circolo Parasio fa gli auguri di Natale alla città con il concerto "Arie e duetti sacri" - Riviera24
Musica sacra

Imperia, il Circolo Parasio fa gli auguri di Natale alla città con il concerto “Arie e duetti sacri” fotogallery

Il soprano Claudia Sasso e il mezzosoprano Teresa Romano si sono esibite all'oratorio di San Pietro

Imperia. Un successo il concerto di Natale “Arie e duetti sacri” andato in scena oggi pomeriggio all’oratorio di San Pietro. Il soprano Claudia Sasso e il mezzosoprano Teresa Romano, accompagnate al pianoforte da Massimo Dal Prà, si sono esibite su musiche di Rossini, Verdi, Bizet, Mozart e Beethoven. 

«E’ un’occasione, dopo due anni di pandemia e di difficoltà, per riunire le persone, rincontrarsi, fare uno spettacolo in un posto così bello e per fare, in musica, gli auguri natalizi. La musica è un linguaggio universale, che consola nei momenti difficili e allieta nei momenti più belli, soprattutto durante le feste. Riportare la musica nell’oratorio di San Pietro è stata una scommessa, ed è stata una sfida vinta, ovviamente nel totale rispetto delle normative anti Covid-19, per ascoltare dell’ottima musica con professionisti di altissimo livello» – afferma Simona Gazzano.

«Ritorna un’antica tradizione della nostra associazione che è quella di fare gli auguri, con un concerto di livello nell’oratorio di San Pietro, alla popolazione e alla città. Come nelle altre edizioni è un concerto che viene fatto in collaborazione con la Confraternita e la Sanremo Opera Theater» – dichiara Giacomo Raineri.

Riuscito il tradizionale momento degli auguri di Natale alla città organizzato dal Circolo Parasio insieme al Sanremo Opera Theater e alla confraternita di San Pietro. L’evento rientrava nel programma del “Festival lirico Riviera dei Fiori”.

«Abbiamo il piacere di avere con noi tanti cittadini che hanno accettato il nostro invito a partecipare al concerto di Natale con il soprano Claudia Sasso e il mezzosoprano Teresa Romano, che propongono una serie di Arie di Natale» – dice Angelo Giribaldi «Insieme al Consorzio Porto Maurizio il 21 dicembre al cinema centrale alle 16 proporremo il concerto-spettacolo che celebra i Trilli».

commenta