Quantcast
A Ospedaletti il pranzo di fine anno dell'Associazione Cronometristi Riviera dei Fiori - Riviera24
Momento conviviale

A Ospedaletti il pranzo di fine anno dell’Associazione Cronometristi Riviera dei Fiori

Un anno al servizio dello sport da parte dei signori del tempo

Associazione Cronometristi Riviera dei Fiori

Ospedaletti. Dopo molti giorni dell’anno trascorsi sui campi di gara, spesso sotto la pioggia, in mezzo al fango o alla polvere, e dopo la pausa dello scorso anno, dovuta alla pandemia che non ha permesso momenti di partecipazione alla vita associativa, domenica scorsa, i cronometristi della Federazione Italiana Cronometristi – Associazione Cronometristi Riviera dei Fiori si sono riuniti con le loro famiglie per il tradizionale pranzo di fine anno in vista delle festività natalizie.

Invitati d’onore, hanno presenziato gli assessori regionali Gianni Berrino e Marco Scajola e la consigliera regionale Veronica Russo che si sono complimentati con i presenti per gli ottimi risultati ottenuti nell’elaborazione dei tempi e delle classifiche nelle varie specialità sportive e per il contributo donato nell’interesse dello sport e dei valori che vengono rappresentati con la pratica sportiva. Presenti, inoltre, Giovanna Enrica Amedeo, presidente regionale della F.I.Cr., che ha posto l’accento su come la Federazione Cronometristi collabora con tutte le Federazioni sportive e gli organizzatori delle manifestazioni per garantire la perfetta riuscita di tutte le gare, e Marino Parodi, con signora, che ha portato i saluti degli amici e colleghi della F.I.Cr. di Savona da lui presieduta.

Associazione Cronometristi Riviera dei Fiori

Nel corso del convivio il presidente, Angelo Masin, ha ricordato i principali eventi che hanno visto i cronometristi dell’Associazione impegnati nell’ultimo anno: il Rally di Sanremo – moderno e storico –, delle Palme e il Rally Ronde delle Valli Imperiesi, le gare del Campionato Regionale di Motocross e di Enduro, la Milano-Sanremo e la Sanremo-Sanremo per amatori e le gare di ciclismo su strada, le downhill, tra cui quelle numerose nella vicina Francia, le manifestazioni di atletica leggera, il canottaggio, la canoa, il nuoto, le gare podistiche, le maratone, il triathlon, le gare di regolarità automobilistica, ecc.. Oltre al cronometraggio, sono stati elaborati e pubblicati in internet, in tempo reale, i tempi e le classifiche di tutte le manifestazioni a cui hanno partecipato. A dimostrazione dello spirito di amicizia e convivialità che unisce tutta la F.I.Cr. ed in particolare l’Associazione Riviera dei Fiori e a ringraziamento per le attività svolte, i crono hanno ricevuto un ricordo del giorno di festa. Premi particolari sono stati consegnati ai cinque cronometristi che hanno svolto più giornate/crono nel corso dell’anno sociale.

Associazione Cronometristi Riviera dei Fiori

L’attività agonistica dell’anno, però, non si è ancora conclusa: per il prossimo fine settimana i Cronometristi Imperiesi saranno impegnati in una gara di downhill e nella Maratona di Sanremo. Il presidente ha concluso il momento conviviale ringraziando e augurando a tutti i convenuti buone feste e buon anno con l’auspicio che nel prossimo anno possa essere debellata in maniera definitiva questa pandemia che tante sofferenze ha portato, che la vita possa riprendere il suo corso normale, che l’attività sportiva possa recuperare il suo importante ruolo sociale e che le manifestazioni sportive possano ritornare ai numeri pre Covid. Ha invitato inoltre tutti i presenti a fare pubblicità al corso per nuovi allievi cronometristi che si terrà nel mese di gennaio del prossimo anno.

Associazione Cronometristi Riviera dei Fiori
commenta