Quantcast
A Montecarlo torna "Printemps des Arts": esplosione di creatività nel Principato - Riviera24
Carrellata di eventi

A Montecarlo torna “Printemps des Arts”: esplosione di creatività nel Principato fotogallery

Dal 10 marzo al 3 aprile, sotto la direzione artistica di Bruno Mantovani

Montecarlo. Concerti, danza, incontri, tavole rotonde, film, esposizioni e arte grafica. L’edizione 2022 del festival “Printemps des Arts“, diretta da Bruno Mantovani e presieduta da sua altezza serenissima la Principessa Carolina di Hanover, sarà un caleidoscopio di forme e colori. “La mia fine è il mio inizio – opus 1” è il tema dell’evento che per circa un mese, dal 10 marzo al 3 aprile, trasformerà il principato di Monaco nella culla dell’arte.

Un programma ricchissimo, quello annunciato stamane dal direttore artistico al teatro Princesse Grace: «Sarà un’esplosione di creatività, una scoperta per gli spettatori – ha detto -. Questo è un festival che va visto. Abbiamo puntato molto sulla grafica e scelto come immagine simbolo una figura che ricorda i colori della diversità, la bellezza della composizione, che è musica, è arte».

Dalla musica del XIV secolo proposta dall’ensemble Gilles Binchois, alla riscoperta di Bach, Haydn e Debussy, con il grande pianista Jean Efflam Bavouzet. Spazio alla musica di Mozart, con il quartetto d’archi Quatuor Voce. Non mancheranno poi concerti di musica contemporanea e il jazz della “The Amazing Keystone Big Band“.

Per il programma completo del festival, cliccare sul seguente link: https://www.printempsdesarts.mc/programme

 

 

commenta