Quantcast
Ventimiglia, successo per la Giornata del cibo da asporto: raccolti oltre mille euro per progetti Spes e «Bimbi di Strada» in Congo - Riviera24
L’iniziativa

Ventimiglia, successo per la Giornata del cibo da asporto: raccolti oltre mille euro per progetti Spes e «Bimbi di Strada» in Congo

Organizzata dal Centro di Fratellanza islamica e Chiesa Valdese

riviera24 -Scuola di Pace

Ventimiglia. Ha riscosso grande successo l’iniziativa proposta dal Centro di Fratellanza di Ventimiglia, con il sostegno della Chiesa Valdese, per il giorno 1° novembre. La «Giornata del Cibo da Asporto», con un menù di piatti della tradizione marocchina, ha infatti incontrato un grande favore del pubblico. I manicaretti, preparati dalla stessa Fratellanza islamica, che si è fatta carico di tutte le spese, sono andati rapidamente esauriti, nei diversi punti di distribuzione allestiti al Tempio Valdese di Bordighera, alla Chiesa Valdese di Vallecrosia, al PalaBigauda di Camporosso e alla Spes di Ventimiglia.

La vendita dei menù, al prezzo di 12 euro l’uno (riso con polpette, zalouk di melanzane e dolcetti) ha fruttato un incasso di 1.100 euro che sono stati interamente devoluti alla Scuola di Pace di Ventimiglia, per il progetto «Bimbi di Strada» seguito in Congo, e alla Spes per l’inserimento lavorativo di ragazzi e ragazze con disabilità.

I piatti, peraltro, sono stati particolarmente apprezzati dagli acquirenti, che hanno avuto così modo di abbinare al sostegno di progetti di solidarietà, anche la possibilità di assaporare gusti culinari diversi dal solito. Scuola di Pace e Spes ringraziano di cuore la Fratellanza Islamica, la Chiesa Valdese e tutti i volontari che si sono prestati per la preparazione del cibo e la sua distribuzione.

commenta